La morte di Micheal Jackson - Barry e Robin Gibb: "abbiamo perso un amico" - BEE GEES ITALY - Blog & News

BEE GEES ITALY >> Home | Forum| Bee Gees - Brothers Gibb | Musica, video & libri | Link



"Spero che saremo ricordati come tre persone che hanno reso tanta gente felice con la musica e dato loro piacevoli ricordi".
(Maurice Gibb)


\\ Home Page : Articolo
La morte di Micheal Jackson - Barry e Robin Gibb: "abbiamo perso un amico"
(di Enzo , 28/06/2009 @ 19:20:30, in Dal web, linkato 5161 volte)

Bee Gees & Micheal Jackson (1984) Barry e Robin GIbb ricordano l'amico Micheal Jackson, scomparso a 50 anni il 25 giugno 2009.

Micheal Jackson era il padrino di uno dei figli di Barry, (Micheal), ed era nota la grande amicizia e stima dei fratelli Gibb nei confronti del "Re del Pop". Jackson prese parte al funerale di Maurice nel gennaio 2003, accompagnando di persona alla cerimonia funebre Barry e la sua famiglia.

Oltre ad avere scritto insieme per Diana Ross la canzone "Eaten alive", è noto che esistono altre collaborazioni tra i Gibb (in particolare Barry) e Micheal Jackson. Nel dicembre 2002 Barry e Micheal scrissero "All  in your name", canzone di protesta per la guerra in Iraq, ma in numerose altre occasioni nel corso degli anni 80 e 90 si è parlato di altre composizioni firmate dai Gibb e Jackson.

"Micheal era mio amico, siamo devastati, abbiamo perso un caro membro della nostra famiglia", ha scritto Barry nel suo sito.

"Questa tragedia ci dovrebbe insegnare a valutare ed apprezzare i regali che tutti abbiamo nel mondo", si legge nel messaggio pubblicato da Robin nel suo sito.

(Fonti: barrygibb.com e robingibb.com)


Diana Ross, Bee Gees, Micheal Jackson ed i suoi fratelli Barry and Robin Gibb on Micheal Jackson's death

"Michael was my friend, the only recording artist I truly knew and who truly knew me. He was the Godfather to my son Michael. We have lost a dear member of our family, we are devastated. Michael you will live forever in our hearts. Fly away butterfly take it to your journeys end. We will always love you". (Barry Gibb)

"We’ve not only lost a great friend in Michael but also lost a wonderful sensitive human being. The Bee Gees heard music with the same ears. Michael had a great voice and millions of people yet to be born will sing his songs. This tragedy should teach us a lesson to value and praise those gifts while we still have them in the world. If even a small portion of the praise that is bestowed on Michael Jackson now in death was given to him last year in life, he might well still be with us. That is the sad truth. One consolation is that he will triumph by his legacy."   (Robin Gibb)

(Source: barrygibb.com and robingibb.com)

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 N.B. - La possibilità di inserire commenti è momentaneamente disabilitata. Sarà ripristinata al più presto.