\\ Home Page : Articolo : Stampa
Barry: nei Bee Gees la competizione è stata sempre intensa
(di Enzo , 05/04/2007 @ 18:03:54, in Dal web, linkato 1221 volte)
"La competizione era intensa. Credo che i dissapori non siano mai realmente spariti del tutto. Avrei preferito restare da solo".
Sono alcune dichiarazioni rilasciate da Barry Gibb durante un intervista radiofonica andata in onda tre giorni fa su BBC Radio 2.
L'intervista è inclusa nella prima parte dello special dedicato alla storia della musica dei Bee Gees, intitolato "You win again". Il documentario radiofonico, realizzato dal giornalista Paul Gambuccini, contiene interviste rilasciate da Barry e Robin, piene di interessanti riflessioni sulla loro produzione musicale , ed una rara intervista al loro storico manager Robert Stigwood ed al primo manager in assoluto dei Gibb, Bill Gates. Sono presenti commenti da parte di Ronan Keating e Kenny Rogers. Lo show è articolato in due puntate, che percorrono tutta la carriera musicale dei Gibb. La seconda parte andrà in onda il prossimo 10 aprile.
Le dichiarazioni di Barry sono davvero sorprendenti, considerando che (anche nella biografia autorizzata) lui stesso ha sempre dichiarato di essere stato profondamente deluso ed amareggiato di vedere che in realtà era stato "abbandonato dai Bee Gees".
Fonte: "Words" mailing list e BBC Radio)
The competition was intense. I feel the bad feelings have never really disappeared. I would be content to be left alone".
These are some of the statements made by Barry during the radio interview aired three days ago by BBC Radio 2.
The interview is included in "You Win Again", a two-episode special about the history of the Bee Gees music. The second part of the show will be aired on april 10. The documentary, conducted by BBC journalist Paul Gambuccini, hosts the story of the music of the Bee Gees, drawing mainly on new and reflective interviews with Barry and Robin, along with a rare, new interview with impresario Robert Stigwood.
Also featured comments by Kenny Rogers, Ronan Keating and other artists.
Barry's declarations are very surprising, in consideration that he always stated (also in the "Authorized biography") he was disappointed to know "the Bee Gees left him alone"...
Source: "Words" mailing list e
BBC Radio)