\\ Home Page : Articolo : Stampa
Robin: "io e Barry non possiamo ricreare il sound dei Bee Gees"
(di Enzo , 24/10/2008 @ 13:52:48, in Dal web, linkato 893 volte)

Robin Gibb, in occasione di alcune interviste promozionali relative al trentennale di Saturday Night Fever (che verrà celebrato con un concerto ai BBC Electric Proms 2008), ha dichiarato che lui e suo fratello Barry sono in realtà molto vicini a lavorare di nuovo insieme, ma dopo che avranno concluso le rispettive attività individuali.

"Siamo più vicini a questo più che in ogni altro momento", ha detto Robin, riferendosi al periodo seguente alla morte del terzo Bee Gee Maurice Gibb, avvenuta nel gennaio 2003.

"Il suono dei Bee Gees era unico, ed era creato da tutti noi tre. Io e Barry possiamo scrivere musica insieme, ma non potremo ricreare quel suono", ha aggiunto Robin.

Il prossimo anno è previsto il debutto del musical dedicato ai Bee Gees, e Robin lascia intendere che potrebbe essere l'occasione giusta per riprendere a collaborare con Barry.

Inoltre Robin ha confermato di non avere mai visto (interamente) il film con Travolta. "Alla prima, ad un certo punto, ho abbandonato la sala. Non è che non lo posso vedere, è solo che sono inquieto e non resisto..."

(Fonte: BBC News - GSI)


Robin: "Barry and I cannot recreate the Bee Gees sound"

Robin did quite some promotion work around the 30th anniversary of SNF and mentioned in recent interviews about the film and his future plans with brother Barry: "It's not that I can't watch it, it's just that I'm restless." Robin admitted he had walked out of the US premiere of SNF in 1977 after just 30 minutes.

"Barry and I cannot recreate the Bee Gees sound, that was the three of us" "we are both doing different things, we may come together to write in the future but for now we have our own things to do".

The band have been inactive since the death of Maurice Gibb in 2003, but Robin hinted that he may reunite on stage with third brother Barry next year, when a musical based on their career launches. "We are closer to that than we've ever been," he said. "It's definitely maybe."

(Source: BBC News - GSI)