BEE GEES ITALY - Blog & News

BEE GEES ITALY >> Home | Forum| Bee Gees - Brothers Gibb | Musica, video & libri | Link



"Amo vivere nell'amore. Non vivo nella negatività. Non penso la negatività. Non perseguo nulla che sia negativo. Neppure faccio domande che siano negative..." (Maurice Gibb)


Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
(di Enzo , 23/12/2007 @ 09:37:30, in N.D.R. (Note Del redattore), linkato 1244 volte)

Auguri di un sereno Natale ed un ottimo nuovo anno a tutti i visitatori di "Bee Gees Italy"!
Il 2008, tra l'altro (secondo le informazioni che sono state diffuse), dovrebbe essere l'anno della pubblicazione di nuovi lavori solisti di Barry (l'album country) e Robin (l'album di cui ha parlato in questi ultimi giorni).
Sono attese anche le ristampe di altri albun dei Bee Gees con ulteriore materiale inedito.
Speriamo bene

Auguri a tutti
Enzo Lo Piccolo
Bee Gees Italy


 

"Merry  Xmas and happy new year!"

I wish a Merry  Xmas and a happy new year to all the visitors of  "Bee Gees Italy".
The new year could be (likely) a very busy year for the Brothers Gibb, according to the previosus news. Upcoming solo albums for Barry (the country work) and for Robin (the one he talked about very recently). Some new reissues of the Bee Gees album are also due from Rhino, with unreleased material.
Let's hope!

Season's greeting to everyone!
Enzo Lo Piccolo
Bee Gees Italy

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(di Enzo , 12/01/2008 @ 09:24:10, in N.D.R. (Note Del redattore), linkato 1370 volte)

Maurice Gibb moriva il 12 gennaio 2003 a Miami. Aveva 53 anni.
Maurice è stato un ottimo musicista e compositore, ma è stato soprattutto colui che ha tenuto uniti i Bee Gees.
Si auto-definiva "man in the middle" (l'uomo nel mezzo), in questo caso fra le forti (e diverse) personalità degli altri due Bee Gees (i fratelli Barry e Robin).
Chi scrive, inoltre, ha avuto la fortuna di incontrarlo due volte, e potere quindi testimoniare l'estrema simpatia che Maurice (Mo, come lo chiamavano i suoi fratelli ed amici) comunicava con estrema spontaneità.

Vedere anche:
"Man in the middle": In memoria di Maurice Gibb
Forum: Tributi a Maurice Gibb

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(di Enzo , 16/01/2008 @ 14:44:04, in Dal web, linkato 1342 volte)

In aggiunta alla esibizione dal vivo al Jazz Festival di Dubai (Media City) del prossimo primo di Marzo, Robin Gibb sarà in concerto a Berlino il 29 gennaio.
Il concerto, organizzato dalla radio berlinese "105'5 Spreeradio", si svolgerà al prestigioso Admiralspalast, nel centro storico di Berlino.
I circa 1000 biglietti per lo show (che la radio denomina "privato") sono stati messi in vendita lo scorso 15 gennaio, e sono andati letteralmente a ruba, dal momento che sono stati venduti tutti in pochi minuti.
(Fonte: www.spreeradio.de )


Robin Gibb live in Berlin
Robin has announced two upcoming live shows:
- 29 january: Berlin (Admiralspalast)
1 march: Dubai (Media City Jazz Festival)
The Berlin concert is organized by the German Radio "105'5 Spreeradio" and will take place in the prestigious venue Admitalspalast, in the centre of Berlin. The concert went sold out in a few minutes, as the 1,000 tickets (available for sale on 15 january) were sold almost immediately.
(Source: www.spreeradio.de )

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(di Enzo , 05/02/2008 @ 14:49:59, in Dal web, linkato 1687 volte)

Nel nuovo album dei Pooh, la più importante band Italiana della scena pop-rock, è inserita "Così ti amo", la versione italiana di "To love somebody".
L'album, intitolato "Beat re-generation", in vendita dal 1 febbraio, è un tributo alle band, che secondo il sito ufficiale dei Pooh è "il tributo Pooh a complessi che non esistono più, ma che hanno inciso canzoni immortali, che hanno conservato intatta nel tempo la loro forza".
La canzone fu originariamente incisa in Italia dal gruppo fiorentino dei Califfi, ed in seguito, a quanto pare, pure dagli stessi Pooh.
(Fonti: pooh.it ed il forum di Bee Gees Italy)
A proposito di tributi italiani, si segnalano le due tribute band italiane dei Bee Gees: i Tree Gees e gli Italian Bee Gees.
I Tree Gees, storica cover band formata da musicisti e strumentisti notissimi nella scena musicale italiana (collaborazioni con Gianni Morandi, Lucio Dalla, Syria), sono in attività da oltre un decennio.
Oltre ad avere recentemente realizzato un singolo in puro stile Bee Gees ("I walk out"), sono impegnati in una serie di concerti in Italia ed in Germania. Per avere informazioni dettagliate, visitate il loro sito ufficiale (che recentemente ha subito un'ottimo restyling): www.treegees.com , il sito dedicato alla loro tournèè tedesca: www.bee-gees-show.com ed il loro spazio su MySpace.
Gli Italian Bee Gees, al secolo i fratelli Walter, Davide e Pasquale Egiziano, sono molto noti al pubblico televisivo italiano, avendo preso parte a numerose trasmissioni di successo dei più importanti canali nostrani. Tuttavia vantano un livello di popolarità non indifferente anche all'estero, dove sono stati protagonisti del famoso show "Stars in their eyes". Gli Italian Bee Gees hanno più volte suonato dal vivo insieme alla mitica band dei Nomadi.
Su YouTube è disponibile un video di una delle esibizioni dei fratelli Egiziano andata in onda su RAIUNO. Per ulteriori informazioni visitate il loro sito fratelliegiziano.it ed il loro spazio su MySpace


 Some important tributes to the Bee Gees from Italy

The most popular Italian pop-rock band, the Pooh, has included in their new album ("Beat re-Generation) a cover of the Bee Gees song "To love somebody". The song (in Italian) is entitled "Così ti amo". According to the Pooh official website, "Beat re-Generation" is "a tribute to some bands, no more existing, that have created immortal and everlasting songs that continue to have a huge impact and unchanged strength despite time passing".
(Sources:
pooh.it and Bee Gees Italy Forum)
Talking about Bee Gees tribute in Italy, a special mention goes to the Italian cover band Tree Gees and Italian Bee Gees.
For further details about Tree Gees please visit:
www.treegees.comwww.bee-gees-show.com  and their site on  MySpace.
To take a look to one of the TV appearance of the Italian Bee Gees please see this
video on YouTube.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(di Enzo , 06/02/2008 @ 15:12:24, in Dal web, linkato 1547 volte)

La Warner/Chappell Music (WCM), la compagnia che cura la pubblicazione in tutto il mondo dei lavori degli artisti sotto contratto per la Warner Music Group, ha annunciato il rinnovo del contratto con Barry Gibb. In precedenza, nel 2002, Barry aveva raggiunto un accordo con la Warner per la pubblicazione di tutto il suo catalogo di composizioni, ed anche per le future realizzazioni. L'accordo è stato oggi rinnovato, e Barry si è detto "orgoglioso di continuare il rapporto con la Warner" con la quale "continuerà a condividere la sua attività", che si augura sia "premiante per entrambe le parti". I fans si augurano che dal rinnovo di questo contratto scaturisca al più presto la pubblicazione di nuovi progetti di Barry, primo tra tutti il più volte annunciato (ed atteso) album country, che dovrebbe vedere la luce entro l'autunno del 2008.
Fonte: foxbusiness.com


 "Warner/Chappell Music Signs New Worldwide Publishing Agreement With Grammy Award-Winning Songwriter, Producer and Singer Barry Gibb"

NEW YORK, NY, Feb 05, 2008 (MARKET WIRE via COMTEX) -- Warner/Chappell Music (WCM), the global music publishing arm of Warner Music Group Corp. today announced a worldwide publishing agreement with Grammy Award-winning producer, hit songwriter and singer, Barry Gibb.
As both leading member of the Bee Gees and the co-writer of the group's remarkable body of work, Gibb has been awarded seven Grammys and was inducted into the Rock & Roll Hall of Fame along with his brothers in 1997. Originally signed to Warner/Chappell Music in 2002, the company will continue publishing Gibb's catalog of past work as well as his future compositions.

Gibb co-founded the Bee Gees in 1958 with his brothers, Robin and Maurice, and they became the most successful vocal trio of all time. As a member of one of the best-selling groups in history, Gibb's incredible career has spanned five decades and has yielded more than 19 No. 1 records in North America.

In making the announcement, Dave Johnson, CEO of Warner/Chappell Music, said, "Barry is one of the premier pop artists of our time, whose songwriting talent and production abilities have contributed to the success of numerous hit projects. We are honored to work with an artist of his caliber and we are thrilled with his choice to stay with Warner/Chappell Music."

Gibb added, "I am very proud to continue my ongoing relationship with Warner/Chappell and I look forward to a very exciting and mutually rewarding musical adventure."

Gibb, along with his brothers, co-wrote the featured songs for the film "Saturday Night Fever," which became the number one soundtrack of all time. It is his falsetto which created the trademark sound. The Bee Gees are the only group to write, sing and co-produce six consecutive No. 1 singles in a row. Albhy Galuten and Karl Richardson also took part in this collaboration. The Gibb brothers are the first songwriters ever to have five songs in the top ten simultaneously. In addition, they are the only British songwriters to have No. 1 records for four consecutive decades. Their greatest honors include their International Songwriters Hall of Fame, multiple Lifetime Achievement Awards from organizations such as the World, American and British Music Awards, the Australian Record Industry Hall of Fame, Golden Europa Awards, the Ivor Novello Fellowship Award, an additional Grammy Legend Award, and a "CBE" (Commander of the British Empire).

About Warner/Chappell Music

Warner/Chappell Music is WMG's award-winning global music publishing company. The Warner/Chappell Music catalog included standards such as "Happy Birthday To You," "Rhapsody in Blue," "Winter Wonderland," the songs of Cole Porter and George and Ira Gershwin, as well as the music of Dido, Dr. Dre, Eric Clapton, Green Day, Led Zeppelin, Madonna, Nickelback, Red Hot Chili Peppers, Sheryl Crow, T.I. and others. Warner/Chappell Music is a leader in creating innovative strategies for marketing and promoting its songwriters and their music. The company's extensive catalog makes it a natural first stop for A&R executives and record producers, feature film and television production companies, and others looking to record or license some of the world's greatest music.
Fans hope that the deal renew could bring very soon some brand new material from Barry, i.e. the very awaited country album announced last year.   
Source:
foxbusiness.com

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(di Enzo , 07/02/2008 @ 14:54:05, in Dal web, linkato 1177 volte)

Nel sito ufficiale di Robin  (Robingibb.com) sono presenti due nuove sezioni: "History" (dedicato alla storia di Robin e dei Bee Gees) e "Forum", sezione il cui nome spiega chiaramente la funzione di interazione con i fans. Dunque dopo una lunga attesa, durata circa quattro anni (da quando fu pubblicata la prima versione del sito ufficiale di Robin), il sito si presenta interessante e completo in ogni sua parte.


New interesting features in the Official Robin Gibb website

Robingibb.com launches two brand new features : "History" and "Forum". History includes a complete timeline of the Robin solo  and Bee Gees career, while the forum is the place to meet many Robin fans and have interesting discussion about Robin.  

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(di Enzo , 18/02/2008 @ 14:26:43, in Dal web, linkato 1280 volte)

Una fan (Adri) con Barry e Linda al Love and hope 2008Barry Gibb ha preso parte all'edizione 2008 del "Love and Hope", svoltosi lo scorso 16 febbraio a Miami. Barry, che questa volta non si è esibito, era accompagnato da tutta la sua famiglia (Linda e i figli Steve, Asley, Travis, Micheal e Ali).
A proposito di Barry, da circa due mesi non trapelano notizie sullo stato di avanzamento del suo album country, anche se lui stesso aveva avvertito i fans che se la sarebbe presa comoda. Infatti nel corso dell'ultima chat (a dicembre) disse che l'album sarebbe uscito solo dopo che lui e i suoi collaboratori (Ashley e Steve) lo ritenevano soddisfacente. "Non ha senso farlo uscire con fretta, solo per il gusto di avere qualcosa sul mercato"...
Alcune foto di Barry (apparentemente non proprio...in forma) sono disponibili sul sito "The Bee Gees Forever.
Fonti: diabeteresearch.org e Bee Gees World.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(di Enzo , 23/02/2008 @ 12:59:18, in Dal web, linkato 1661 volte)

Robin e la popstar russa ValeriyaA partire dallo scorso mese di gennaio, Robin Gibb è il presidente dell'associazione benefica inglese "The Heritage Fondation".
Lo scopo principale di questa fondazione l'obiettivo della fondazione è di rendere omaggio a personaggi britannici che con la ricchezza del loro talento che hanno conquistato la simpatia di milioni di persone, attraverso le loro performance e/o competenze tecniche, e nello stesso tempo di raccogliere fondi per beneficienza attraverso le iniziative della "The Arts and Entertainment Charitable Trust".
Nell'ambito delle attività relative alla sua presidenza, Robin Gibb sta organizzando un evento di beneficienza per il prossimo 30 marzo intitolato "LUNCH WITH ROBIN GIBB CBE & FRIENDS" , al Grosvenor House Hotel di Londra.
Inoltre è di questi giorni la notizia che, in onore dei Bee Gees, il prossimo 10 maggio sarà scoperta a Londra (67 Brook Street,Mayfair, West End)una "Blue Plaque", nell'edificio che ospitava gli uffici e lo studio di registrazione della RSO, la casa discografica di Robert Stigwood, manager dei Bee Gees dal 1967 al 1980.
Sostanzialmente le "blue plaque" sono delle placche che vengono posizionate in edifici storici o di grande importanza e/o in luoghi pubblici, per ricordare una permanenza o eventi correlati a personaggi celebri. In Gran Bretagna le blue plaques sono considerate prestigiose onoreficienze.
Sono molto note quelle dell'English Heritage, fondazione governativa che svolge più o meno ufficialmente gli stessi compiti della fondazione di cui Robin è presidente. La cerimonia sarà seguita da un pranzo di beneficienza.
Non è annunciata (ed è molto improbabile) la presenza all'evento di Barry.
A proposito di quest'ultimo, chissà cosa ne pensa della notizia (bizzarra a dire il vero)apparsa sul sito del quotidiano inglese "The Sun" , secondo la quale Robin ha registrato una cover di "Stayin'alive" con la popstar russa Valeriya, che vanta vendite di oltre 100 milioni di dischi nei paesi dell'est europeo.
Secondo il giornale inglese la star russa avrebbe scritto a Robin dicendo di amare i Bee Gees, ma che per lei (e per tutti i giovani russi), ai tempi della cosidetta "cortina di ferro" esistente prima delle "perestrojka e glasnost" e della caduta del muro di Berlino, era difficilissimo trovare la musica proveniente dall'ovest...
Fonti: robingibb.comtheheritagefoundation.info & thesun.co.uk


 

"Blue Plaque for the Bee Gees"
The Bee Gees are to be honoured with a blue plaque this spring! The plaque will be erected this May 10th at the 4-storey grade II listed building in 67 Brook Street, London. "I'm very pleased with this location as it has real significance to our career" Bee Gee Robin Gibb says. "It is a prestigious property in London's West End and once housed the headquarters of the Robert Stigwood Organisation". Robert Stigwood was the Bee Gees' manager from 1967 to 1980. "We composed several Bee Gees hits in that building's basement so it most definitely has a special connection to our work", Robin adds.
The Bee Gees blue plaque event, the unveiling is followed by lunch at the Grosvenor House Hotel, is organised by the Heritage Foundation and members of the general public can buy tickets for this special afternoon through the foundation at £65 pp.
 

"LUNCH WITH ROBIN GIBB CBE & FRIENDS" and BEE GEES PLAQUE UNVEILING "

LUNCH WITH ROBIN GIBB CBE & FRIENDS
March 30th, 2008 @ 1pm
Grosvenor House Hotel
Tickets are £65
Guest list to be confirmed

On May 10th, 2008 a blue plaque in honour of the Bee Gees will be unveiled in Mayfair, London followed by lunch at the Grosvenor House Hotel, Park Lane, London, W1. 
Tickets for this event are priced at £65 pp. For further information contact David Graham on 01494 714388

"BEE GEES star ROBIN GIBB has re-recorded the band’s disco classic Stayin’ Alive with Russian pop star VALERIEYA — minus some of the high notes."
She got the gig after laying down a cover of the 1978 chart-topper to send Gibb.
Valerieya, who has sold more than 100million albums in Eastern Europe, said: “I sent Robin a letter explaining how hard it was for us to get Western music growing up behind The Iron Curtain. But I loved the Bee Gees.”
Robin said: “She’s Russia’s top artist and really good.”


Sources: robingibb.comtheheritagefoundation.info & thesun.co.uk

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(di Enzo , 10/03/2008 @ 18:45:10, in N.D.R. (Note Del redattore), linkato 1078 volte)

Andy GibbSembra incredibile ma sono passati esattamente 20 anni dalla morte di Andrew Roy Gibb, (Andy), il più giovane dei fratelli Gibb.
Andy Gibb morì a 30 anni in Inghilterra nei pressi di Oxford , al John Radcliffe Hospital, il 10 marzo 1988.
La sua fu una breve ma intensa carriera discografica, costellata da una velocissima ascesa alle vette delle classifiche (specialmente quelle statunitensi), con tre singoli al # 1: "I Just Want To Be Your Everything, 1977, (4 settimane) "(Love Is) Thicker Than Water", 1978 (2 settimane) e "Shadow Dancing" 1978,  (7 settimane).
Pur non essendo mai un componente effettivo dei Bee Gees, le sue canzoni, quasi sempre scritte in collaborazione con i suoi fratelli Barry (in massima parte), Robin e Maurice, sono state profondamente amate dai fans dei Bee Gees.
Chi lo ha conosciuto lo ricorda come una persona dolce, gentile e ricca di talento, ma anche fragile ed insicura
Per celebrare la sua memoria e la sua musica, sarà presto realizzata una sezione di "Bee Gees Italy" a lui dedicata.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
(di Enzo , 16/03/2008 @ 14:01:40, in Dal web, linkato 1115 volte)

Robin Gibb sta lavorando con il produttore Peter John Vettese ad alcune canzoni, da includere in un nuovo progetto che potrebbe vedere la luce entro la fine di quest'anno.
La notizia viene direttamente dall'interessato, che nella più recente newsletter di robingibb.com, aggiunge anche che alcune canzoni sono già scritte, altre sono in corso di scrittura e che spera di intensificare lo sforzo creativo durante la prossima primavera, per rendere disponibili i pezzi dopo l'estate.
Il nuovo lavoro, come già detto, potrebbe essere disponibile entro la fine dell'anno, anche se non è ancora chiaro se si tratta di un album in senso stretto, in quanto nella newsletter Robin comunica che solo continuando a stare in contatto con il suo sito uffucile sapremo "se e quando" queste canzoni saranno pubblicate (e "come", visto che è sempre più frequente la sola pubblicazione in negozi virtuali tipo I-tunes).
(Fonte: robingibb.com )
Robin Gibb e Peter John Vettese avevano già lavorato insieme per la realizzazione di alcune canzoni in seguito inserite nell'album dei Bee Gees "This is where I came in". Le canzoni erano "Promise the Earth", "Embrace", "Deja Vu" e "Sensuality". Quest'ultima canzone, tuttavia, non fu inclusa nell'album.


 

"Robin Gibb at work on new material"

Robin has written some new songs (early this year and before Christmas) and started recording some songs with producer Peter John Vettese.
According to himself (he wrote on his official newsletter), he hopes to write and record more this spring, in order to relaese the new tracks after Summer.
It's not clear, in this moment, if the tracks will be available on a cd or only on the web (i.e. I-Tunes). "If and when things take shape", he said, will be told on his official website, so let's stay tuned with it!
(Source:
robingibb.com )
Robin and Vettese worked together for the first time for some Bee Gees tracks, for the album "This is where I came in". The songs were "Promise the Earth", "Embrace", "Deja Vu" and (not included in the released edition) "Sensuality".

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16